Che cos’è la digitalizzazione aziendale e perché è sempre più importante

 

Con l’espressione “digitalizzazione aziendale” si indica:

La trasformazione dei processi aziendali di tipo tradizionale, in processi di tipo informatico, con determinati livelli di automazione.

L’innovazione digitale è oramai considerata, a livello unanime, un’ importante opportunità che le imprese possono sfruttare per consolidare ed aumentare la loro presenza sul mercato.

Ogni azienda svolge una serie di attività che implica un impiego di tempo, risorse e budget spesso onerosi. Diverse aziende, addirittura, investono maggiormente in attività che sono solo di sostegno al business principale, piuttosto che su quelle atte a generare direttamente utili.

Molti di questi processi possono essere velocizzati, semplificati, automatizzati e/o resi più efficienti attraverso la tecnologia.

 

digitalizzazione aziendale

 

Velocità, efficienza e riduzione dei costi: gli obiettivi della digitalizzazione aziendale

  • Abbattere tempi e costi;
  • Ottimizzare i processi aziendali a tutti i livelli: dall’amministrazione all’automazione dei processi, fino ad arrivare all’autoapprendimento di macchinari e software 4.0 (AI machine learning);
  • Accrescere la competitività sul mercato.

 

Questi gli obiettivi di un buon progetto di digitalizzazione aziendale.

Esempi utili e vantaggi

digitalizzazione-aziendale-esempi-utili

Di seguito alcuni esempi che possono dare una idea concreta di cosa sia la digitalizzazione aziendale e dei suoi vantaggi:

Server in cloud: scelta che sgrava l’azienda dai costi di assistenza, di aggiornamento, di investimento in tecnologie etc…;

Dematerializzazione ed Archiviazione documentale: risparmio di tempo e di materiale cartaceo, velocità di accesso e di ricerca dei documenti archiviati.

App mobili: offre opportunità di interazione dal mobile, controllo sistemi, consultazione statistiche;